Catania, intrigo Di Piazza. Stampa: giornata cruciale di calciomercato

Redazione

Corriere dello Sport

Cosenza, resta il rebus Di Piazza (Corriere dello Sport)

Cosenza alle prese col caso Di Piazza. Il giocatore avrebbe dato il suo ok attraverso il procuratore Tateo per il trasferimento in C al Catania, ma la società silana, tramite il ds Trinchera, ha fatto sapere di non avere ricevuto alcuna o􀅲erta da parte del club etneo. Ha inoltre escluso che ci sia stato alcun veto da parte del presidente Guarascio. Secondo Tateo, invece, il Cosenza sarebbe intenzionato a cederlo altrove, al Catanzaro per monetizzare. Ancora da scrivere la parola fine, anche se la volontà dell’attaccante è quella di avvicinarsi a casa. Il giocatore ha il contratto in scadenza nel 2020 ed il suo ingaggio di un anno e mezzo andrebbe a carico del Catania. Fino a ieri sera tutto in stand by dopo le scaramucce dialettiche dei giorni scorsi. Normale che se il Cosenza dovesse ricevere altre offerte le valuterà.