STAMPA- Di Cesare vuole Catania a tutti i costi

Redazione

CATANIA – Come di consueto proponiamo a tutti i lettori rossazzurri la rassegna stampa con le notizie più importanti presenti oggi nelle edicole nazionali e non. Gli articoli riportati sono stralci degli originali, non volti a sostituirsi a questi, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando i giornali in rassegna.

Nuovo Bari con Ebagua (Corriere dello Sport)

“Nel mirino sempre Valerio Di Cesare (31) il cui destino è però legato a quello del Brescia. Se le Rondinelle dovessero smobilitare e avviarsi verso un disastroso fallimento dopo nuove penalizzazioni, bisognerà battere la concorrenza del Catania per assicurarsi l’esperto centrale capitolino.

Di Cesare ha deciso: vuole il Catania Il Modena sull’Airone (Brescia Oggi)

“Quando oggi alle 15 la squadra riprenderà la preparazione al «San Filippo» forse si saprà già il destino del Brescia-società. Comunque andrà, Valerio Di Cesare è destinato a salutare la compagnia. Nelle ultime ore, al fixing del calciomercato, sono in rialzo le quotazioni del Catania, la soluzione prediletta dal difensore: «Accordo praticamente concluso», aveva detto nei giorni scorsi ai giornali siciliani il direttore sportivo del Brescia Andrea Iaconi. Che, interpellato da Bresciaoggi, ha invece smentito. Il procuratore del giocatore, Silvio Pagliari, non si sbottona: «Aspettiamo il 15, termine fissato dalla società. Solo allora prenderemo una decisione. Bari o Catania? Vediamo». In realtà il 15, cioè giovedì, scade il termine per pagare stipendi e contributi, pena ulteriore penalizzazione di punti in classifica. MA DI CESARE, a quanto sembra, ha già manifestato l’intenzione di concludere l’esperienza in biancazzurro, iniziata nel luglio 2013 e fatta di 44 presenze (26 la scorsa stagione, 18 in quella attuale) e 5 reti (3+2). Oggi il giocatore tornerà ad allenarsi agli ordini di Ivan Javorcic e da professionista quale è lo farà con il massimo impegno, come per tutta la scorsa settimana.