STAMPA- Pescara KO, attesa per il Catania di Maniero

Redazione

CATANIA – Come di consueto proponiamo a tutti i lettori rossazzurri la rassegna stampa con le notizie più importanti presenti oggi nelle edicole nazionali e non. Gli articoli riportati sono stralci degli originali, non volti a sostituirsi a questi, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando i giornali in rassegna.

Viviani bum bum Il Latina si rialza Memushaj sbaglia e il Pescara cade (La Gazzetta dello Sport)

“Questione di rigore tra Latina e Pescara. Memushaj, dopo 39’, il suo lo sbaglia calciando a lato, mentre nel finale Viviani infila di precisione, rendendo vana l’intuizione di Fiorillo. Il Pescara deve molto al proprio portiere, che ha reso la sconfitta onorevole. Il successo sta nella determinazione, intensità e copertura del campo del Latina. Nel finale le reti, due sigilli di Viviani, un ex, che dopo il rigore concede il bis con un tiro da 20 metri. Da segnalare incidenti tra le due tifoserie nel prepartita.

Latina-Pescara 2-0, i pontini ci infliggono una sonora sconfitta (Il Pescara)

“Si arriva alla seconda frazione di gioco, e per la precisione al 38’, quando Pucino (che già si era beccato un cartellino giallo) respinge con il braccio una conclusione di Valiani, rimediando l’espulsione. Viviani dal dischetto è implacabile e trafigge Fiorillo, nonostante quest’ultimo avesse intuito la traiettoria. Il bis del capitano sopraggiunge poi al 45’, quando raccoglie dal limite un cross di Sowe sulla ribattuta siglando la sua seconda marcatura. Il Pescara incassa e si prepara al prossimo match, che vedrà il ritorno all’Adriatico di Pippo Maniero: domenica 22 febbraio, infatti, ci sarà il Catania tra le mura amiche.