STAMPA/Entella –A CT senza Volpe e senza paura

Redazione

CATANIA – Come di consueto proponiamo a tutti i lettori rossazzurri la rassegna stampa con le notizie più importanti presenti oggi nelle edicole nazionali e non. Gli articoli riportati sono stralci degli originali, non volti a sostituirsi a questi, pertanto invitiamo ad approfondire i contenuti presenti acquistando i giornali in rassegna.

Sgambetto alla capolista, ora sotto col Catania (Liguria Stadio)

“Non si può non sottolineare la grande prestazione sull’out di destra di un altro “adattato”. Gennaro Volpe, centrocampista e faro della squadra biancoceleste, ha imbrigliato senza problemi Masucci dalla sua parte. Il capitano ha dimostrato spirito di sacrificio, si è reso utile in fase di contenimento e grazie alla sua tenacia, alla sua grinta e al suo cuore immenso è riuscito a splendere anche nel ruolo di esterno basso. Non c’è tempo però per riordinare le idee. La sbornia delle due vittorie consecutive va smaltita immediatamente. Già martedì il calendario mette di fronte ai ragazzi di Luca Prina un altro impegno probante: il Catania di Sannino. La squadra etnea ha superato in casa il Vicenza e, si sa, che fra le mura amiche è sempre una compagine molto insidiosa, ma i biancocesti, con una classifica ora sorride un po’ di più, possono giocarsi le proprie carte con più tranquillità.

Liguria Notizie

Ma è una delusione breve perchè la partita finisce e tutti i biancocelesti si abbandonano all’abbraccio caloroso del “Comunale”, anche ieri non strapieno ma pur sempre pulsante per una squadra che, siamo certi, partita dopo partita saprà riportare i grandi numeri in uno stadio sempre più accogliente. Il riposo dell’Entella dura poco: domani pomeriggio la squadra si ritroverà in campo per preparare la trasferta di Catania. Un’altra prova di maturità contro una grande del campionato per misurare la nostra di maturità ma gli scrutini stanno dando risultati davvero incoraggianti.

Verso Catania con un Volpe in meno (Liguria Stadio)

“A Catania mister Prina dovrà fare a meno di capitan Volpe. Ottima prova quella del numero 4 biancoceleste ieri in versione terzino a causa dell’emergenza difensiva. Per il giocatore campano, diffidato, alla fine della prima frazione è arrivata l’ammonizione ancora dubbia per le dinamiche che hanno portato Candussio a sventolare il cartellino giallo, fatto sta che il centrocampista biancoceleste dovrà saltare la sfida delicata di martedì. Una perdita importante nell’undici di Prina, anche se in difesa tornerà Russo, permettendo a Iacoponi di tornare nella sua posizione originale. Prina ha comunque delle soluzioni valide, con i giocatori subentrati dalla panchina comeBelli, Di Tacchio e lo stesso Litteri che hanno fatto molto bene. Ancora squalificato Rinaudo.


Be the first to comment on "STAMPA/Entella –A CT senza Volpe e senza paura"

Leave a comment