Mazzarani, di nuovo al Catania. L’equivoco tattico del passato, come evitarlo?

Davide Villaggio

Il meglio come trequartista, ma...

Come ormai noto da settimane, la nuova guida tecnica del Catania sarà Andrea Camplone, un allenatore che predilige il 4-3-3 e che sembra intenzionato a far indossare questo abito pure al suo nuovo Catania. Ma con questo sistema di gioco, che ne sarebbe di Mazzarani? Spulciando il curriculum dell’atleta romano, salta subito all’occhio come i suoi risultati migliori li ha raggiunti quando impiegato da trequartista: 101 presenze, 12 goal e ben 11 assist. Insomma, inevitabile pensare che la sua massima espressione calcistica da dei frutti in quella posizione di campo. Un ruolo che, tuttavia, nel 4-3-3 non trova spazio.