Catania, cartellino rosso. Ancora un’altra stagione in serie C

Giuseppe Puglisi

Trapani in avanti sin da subito

Inizia la partita il Trapani. Al quinto minuto il primo tiro in porta è del Trapani con Corapi dalla sinistra, Pisseri è attento e para a terra. Al decimo minuto pericolo in area rossazzurra. Serie di rimpalli sulla fascia sinistra con Corapi che crossa, nessuno dei difensori del Catania interviene e Pisseri anticipa in uscita N’zola. Al 19esimo episodio a centrocampo. Scognamillo colpisce con una gomitata Llama, il rossazzurro argentino costretto a farsi curare la ferita e a riprendere la partita con una vistosa benda in testa, l’arbitro non ammonisce il giocatore granata. Al 21esimo tiro dalla distanza di Llama palla di poco fuori.