Catania, l’esordio al Massimino incombe. Arriva la Virtus Francavilla

Davide Villaggio

Il Catania

Una sfida, quindi, non di certo semplice per il Catania di mister Camplone. Bisognerà tenere alta la concentrazione, specialmente dopo la roboante vittoria della scorsa settimana ad Avellino. Sarà importante scendere in campo con la stessa personalità sfoggiata al Partenio, per avere la meglio su questa compagine, che già negli anni passati ha reso spesso difficile la vita ai rossazzurri. La speranza è che le cose siano una volta per tutte cambiate, anche perché un ulteriore vittoria convincente dei rossazzurri, sarebbe un forte messaggio da lanciare al resto delle compagini del girone, ovvero che il Catania c’è.