Catania-Vibonese 2-1: Lucarelli cambia in corsa e Mazzarani è decisivo

Giuseppe Puglisi

Primo Tempo

Catania-Vibonese 2-1: primo tempo

Al secondo minuto subito il Catania in avanti dove sul una verticalizzazione di Di Molfetta per Curcio viene atterrato in area e l’arbitro fischia il calcio di rigore. Curcio dal dischetto spiazza il portiere Greco. Catania in vantaggio. Al 12esimo ancora Curcio su palla in verticale si trova a tu per tu con Greco ma il pallone finisce fuori. Al 23esimo occasione per gli ospiti con Emmausso. Difesa del Catania ferma sulla verticalizzazione degli ospiti e l’attaccate si trova a tu per tu con Martinez ma colpisce male il pallone che finisce sul fondo. Al 32esimo punizione pericolosa da parte della Vibonese e Martinez manda in corner con difficoltà e aiutato dalla traversa. Al 35eismo la Vibonese pareggia con Emmausso. Il giocatore Pugliese viene lasciato solo in piena area di rigore, serve Emmausso, smarcato, il quale tira e insacca. Finisce il primo tempo con il pareggio tra le due squadre

Indice