Noi con la voce: « Con la Viterbese pretendo una reazione d’orgoglio»

Alessia Lo Monaco

Welbeck involuto

Il Welbeck visto col Potenza non è stato quello visto in casa. Come mai?

Penso che tutta la squadra, a parte qualche elemento (per esempio l’eroico Lele Catania e Mbende che è entrato bene in gara), non sembrava la stessa delle due gare precedenti. Il ragazzo ha qualità e lo abbiamo visto, purtroppo l’atteggiamento che il collettivo ha avuto nei confronti della partita ha influenzato negativamente la prestazione di tutti.