«Atteggiamento giusto, primo posto ancora possibile», parla Calapai

Giuseppe Puglisi

Atteggiamento giusto

Abbiamo incontrato una squadra che ha giocato bene. Nel primo tempo non abbiamo trovato le misure ma tutto sommato è stata una gara combattuta. Sapevamo che avremmo incontrato un avversario ostico. Non si può essere soddisfatti al massimo quando non si vince. L’atteggiamento è stato giusto. Volevamo vincere, portare a casa i tre punti ma è inutile piangersi addosso. Domenica incontriamo un’altra buona squadra, in casa, e dobbiamo pensare a quella. Ormai la gara di oggi è andata così