«Fischi da accettare. Rischiavo sostituzione ma…», parla Carriero

Redazione

Gara e gol dell'ex

La sfida di oggi la sentivo anche perché ho collezionato numerose presenze con la maglia della Casertana. Nel primo tempo ho sofferto anche a livello fisico. Poi ho preso fiducia, mi sono sbloccato. Respiravo l’aria di una sostituzione ma ho sempre pensato a spingere al 100%. Sono partito bene nel secondo tempo. In occasione del gol Lodi ha fatto una grande giocata, ho solo dovuto metterla dentro.