Articolo del 31 luglio 2014, A Cura di:

0 Commenti

Izco: “Eccomi Chievo! Offerta irrinunciabile per il Catania e per me”

Izco si presenta come nuovo volto del Verona: “A Catania ho trascorso otto anni bellissimi, arrivo in un club che mi ha voluto fortemente. L’offerta giunta al Catania mi è stata presentata come irrinunciabile per il club, e lo era anche per me. Trattativa velocissima, eccomi qua”.

Continua a Leggere

, 31/07/14

0 Commenti

Stampa: Via Izco spazio a Chrapek, resta Lodi, Spolli capitano

Tre milioni più bonus bastano per aprire alla cessione di Mariano Izco al Chievo. La partenza del centrocampista lascia vuoti da riempire a centrocampo. La fascia da capitano andrà a Spolli. Spazio al giovane Chrapek in mediana, insieme a Rinaudo ed a Lodi. Il regista napoletano, dopo l’addio del compagno, è quasi certo di restare a Catania.

Continua a Leggere

L’ultimo dei “Lomonachiani”

Continua la rivoluzione in casa Catania. Da essa emerge un sostanziale dato di fatto: sono stati dismessi o venduti tutti o quasi gli uomini voluti da Pietro Lo Monaco, ex direttore del Catania fino a tre stagioni addietro. Ricambi generazionali, qualche amore finito, ma la voglia di trovare nuove soluzioni è evidente. Ne rimarrà (forse) soltanto uno…

Continua a Leggere

, 30/07/14

0 Commenti

Stampa: Izco e Bergessio, un colpo da più di sei milioni

In un sol giorno il Catania definisce due addii importanti che valgono un po’ di nostalgia ma anche più di sei milioni di euro di entrate. Bergessio alla Sampdoria, Mariano Izco al Chievo Verona. Lasciano il Catania due dei protagonisti del Catania dei record, nonché il recordman di presenze in maglia rossazzurra.

Continua a Leggere

, 29/07/14

0 Commenti

Sky: Clamoroso, Izco va al Chievo Verona

Secondo Gianluca Di Marzio, giornalista SKY, il Catania ha definito la cessione di Mariano Izco al Chievo Verona. Domani il giocatore è atteso in sede per le visite mediche. Se così fosse, il Catania direbbe addio al suo capitano, oltre che al detentore del record di presenze con la maglia del Catania, unico giocatore ad aver vissuto tutt’e otto gli anni trascorsi dal Catania in serie A. Lodi così potrebbe restare.

Continua a Leggere

, 29/07/14

0 Commenti

Bergessio saluta Catania: “Grazie, vi voglio bene e mi mancherete”

Il congedo ufficiale è ormai imminente. Quello informale è già arrivato. Gonzalo Bergessio si congeda da Catania, dal club, dalla maglia, dalla tifoseria. Lo fa attraverso twitter. L’attaccante argentino, rientrato in sede proprio per completare la parte terminale del trasferimento alla Sampdoria e salutare di persona i compagni ed amici di tante avventure, scrive questo sul proprio profilo social.

Continua a Leggere

Catania super-favorito anche per gli scommettitori? Piedi.. sul campo!

Anche i quotisti – come i giornalisti – vedono il e scrivono del Catania come capolista predestinata del prossimo campionato di serie B. Le concorrenti? E’ ampio il distacco. Livorno e Bologna su tutte, a seguire Pescara e Brescia. Attenzione alle false promesse..

Continua a Leggere

, 29/07/14

0 Commenti

Stampa: Addio Bergessio, tutto fatto con la Sampdoria

Subito dopo il passo indietro della Fiorentina, la Sampdoria compie lo scatto in avanti necessario e sufficiente per portarsi a Genova Bergessio. Trovato l’accordo con Cosentino sulla base di circa 3 mln più bonus. Adesso basta il sì del giocatore per dar effettività al trasferimento.

Continua a Leggere

, 28/07/14

0 Commenti

Il terreno del Massimino (finalmente) riconsegnato al Calcio Catania

Fine del ritornello? Forse. Slittata da venerdì a venerdì, fin poi a lunedì, la riconsegna del manto erboso dello stadio Massimino (da ‘Musica e Suoni’ al Comune e dal Comune) al Calcio Catania è finalmente avvenuta. Da oggi in poi, sarà il Catania ad occuparsi nuovamente della manutenzione del terreno.

Continua a Leggere

Spinesi:”Il Catania torna in A al 95%, ma solo se..”

Dopo l’arrivo di Calaiò e Rosina a Catania, abbiamo avuto il piacere di sentire l’opinione di un altro grande ex attaccante del Catania, Gionatha Spinesi, che ci ha parlato dei due nuovi arrivati, di mercato e della sua opinione sul futuro della squadra, che lo ha dipinto come punta di diamante nelle stagioni più importanti della sua storia.

Continua a Leggere

, 28/07/14

0 Commenti

Stampa: Montella molla Bergessio, occasione Sampdoria

Montella ha scelto, meglio Babacar come vice Gomez piuttosto che ceder il giovane talento al Catania per aver in organico Bergessio. Termina così la ‘mercato-novela’ tra l’attaccante e la Fiorentina? Di certo se la Sampdoria s’affretterà a chiudere l’affare.

Continua a Leggere

Powered by WordPress. Foto by Zimbio.

Grafica a cura di: Roberto Finocchiaro sulla base di: