Articolo del 28 luglio 2015, A Cura di:

Commenti disabilitati

Catania, in qualsiasi caso riparti da zero

Dopo più di otto mesi torna a parlare il presidente dimissionario. Dalle colpe semi-ammesse, alla vendita societaria, passando per il terzo progetto stadio e per la nuova strategia di comunicazione a cui i tifosi hanno da subito fatto una contro-proposta senza ricevere alcuna risposta da parte della proprietà.

Continua a Leggere

, 28/07/15

Commenti disabilitati

Primo Piano: Pulvirenti confessa davanti a Palazzi, vuole il patteggiamento

Davanti alla giustizia sportiva, l’ex presidente del CalcioCatania avrebbe confermato, come davanti al gip, di avere acquistato cinque partite. È la via che potrebbe portare al patteggiamento, con pene meno severe (per lui e per il club) di quelle che potrebbe richiedere Palazzi in caso di processo

Continua a Leggere

, 27/07/15

Commenti disabilitati

Pulvirenti da Palazzi. Lo Monaco e una holding svizzera interessati alla società

Il Catania si appresta a vivere una settimana cruciale per il proprio futuro. Lunedì il patron Pulvirenti sarà ascoltato da Palazzi nell’ambito dell’inchiesta sul calcioscommesse. Saranno giorni importanti anche per la conferma delle voci sugli acquirenti interessati al club etneo. Saltato l’incontro con la cordata di imprenditori locali ed i rappresentati della società rossoazzurra, sono due le ipotesi che si fanno largo: la prima legata all’ex ad Pietro Lo Monaco, l’altra ad una holding svizzera rappresentata dal dott. Massimo Biondi.

Continua a Leggere

, 27/07/15

Commenti disabilitati

Primo piano: Pulvirenti collaborerà con Palazzi, ma il giudizio resta duro

L’ex presidente del Catania sarà ricevuto dal procuratore federale Palazzi perché deferito. Parlerà della partite che ha ammesso di avere tentato di aggiustare. Collaborerà per alleggerire la sua posizione, ma buona parte dell’opinione pubblica chiede il massimo della pena

Continua a Leggere

, 26/07/15

Commenti disabilitati

Primo Piano: Pulvirenti patteggerà davanti a Palazzi

L’ex presidente del Catania, ancora proprietario del club, scenderà ad accordi con la federazione per accettare una pena ridotta che risolverà in breve il processo sportivo

Continua a Leggere

, 25/07/15

Commenti disabilitati

Primo Piano: Pulvirenti pronto a collaborare con la giustizia sportiva

Il patron dei rossazzurri è pronto a collaborare con la giustizia sportiva. Il procedimento inizierà a breve e porterà alla sentenza che potrebbe retrocedere il Catania e valere la radiazione di Pulvirenti

Continua a Leggere

, 24/07/15

Commenti disabilitati

PANCARO - Richiama Manitta, va via il preparatore Neri

<b>PANCARO -</b> Richiama Manitta, va via il preparatore Neri

A breve il ritiro del Catania avrà inizio. L’allenatore Giuseppe Pancaro ha definito il proprio staff tecnico. Come vice allenatore porterà con sé Vito Tammaro. Il preparatore atletico sarà Ruben Scotti,  che sostituirà Massimo Neri. Ad allenare i portieri sarà Emanuele Manitta, che aveva già svolto questo ruolo nei quadri tecnici…

Continua a Leggere

, 24/07/15

Commenti disabilitati

Primo Piano: Palazzi accusa, il Catania rischia la D

Responsabilità diretta con l’aggravante dell’associazione. È l’accusa formulata dal procuratore federale Stefano Palazzi a carico del Catania. Il club rischia dalla penalizzazione alla retrocessione in serie D se sarà riconosciuto colpevole

Continua a Leggere

, 23/07/15

Commenti disabilitati

Catania, pronti dieci licenziamenti per le perdite economiche

Con un comunicato rivolto ai sindacati di categoria, Carmelo Milazzo, amministratore unico del Calcio Catania, annuncia la «riduzione dei costi generali, tra i quali rientrano anche i costi del personale». Oltre al licenziamento di alcuni impiegati, è prevista anche la chiusura dei due Catania Point. Si tenta così di far fronte alla «forte perdita di diversi milioni di euro» che la società rossazzurra ha subito in particolare dopo la retrocessione dalla Serie A alla Serie B alla fine della stagione 2013/2014.

Continua a Leggere

, 23/07/15

Commenti disabilitati

Catania e Akragas, dalle amichevoli infrasettimanali agli incroci di mercato

Catania e Akragas, dalle amichevoli infrasettimanali agli incroci di mercato

Ormai da settimane si parla di un ritorno di Davide Baiocco al Catania. L’ex capitano rossoazzurro potrebbe tornare però nelle vesti di calciatore invece che in quelle da dirigente. Gli intrecci di mercato tra Catania e Akragas non si limitano solo all’affare Baiocco: Ciro Capuano è il nuovo difensore dei biancoazzurri, che saranno guidati in panchina da un’altra conoscenza dei tifosi etnei, Nicola Legrottaglie, e cercano nel frattempo un accordo con Almiron.

Continua a Leggere

, 23/07/15

Commenti disabilitati

Primo Piano: Incontro in streaming, lo chiedono i tifosi a Pulvirenti

Dopo la rinuncia alla trattativa da parte della cordata di imprenditori catanesi, pare dovuta anche alla richiesta di Pulvirenti di trasmettere in streaming l’incontro, sono i tifosi a chiedere un confronto con l’attuale proprietario del club. Naturalmente in streaming

Continua a Leggere

Powered by WordPress. Foto by Zimbio.

Grafica a cura di: Roberto Finocchiaro sulla base di: