Articolo del 25 novembre 2014, A Cura di:

0 Commenti

Noi con la voce: “La voglia di vincere pesa. Terni? Prova di maturità”

Ennesimo fine settimana in allegria per il tifoso rossazzurro. L’1 a 0 del Catania contro il Latina basta per guardare con più serenità la classifica e i prossimi impegni. Tanta la voglia di fare risultato da parte degli etnei. Non manca però la consapevolezza che bisogna ancora migliorare. Errori difensivi, leggerezze, insicurezza: tutti elementi che a lungo andare urge spazzare via. Lo ribadisce anche Giuseppe, che questa settimana ha risposto alle domande della nostra rubrica “Noi con la voce”.

Continua a Leggere

Perché finisce la benzina?

La fuoriserie Catania corre, ma finisce presto la benzina. Parole del pilota, Sannino. Quali le ragioni e quali le soluzioni? Affrontiamo l’argomento in chiave motoristica.

Continua a Leggere

, 25/11/14

0 Commenti

Primo piano: Il Catania vince, ma occhio a non illudersi

Il Catania vince e risale la classifica ma occhio a non illudersi che il peggio, passato, non sia ancora un pericolo concreto. La classifica ed i problemi che la squadra continua a dimostrare necessitano massima prudenza e massimo impegno per non costare nuovi scivoloni.

Continua a Leggere

ABC – Fermi tutti: c’è il Catania che avanza

Gran parte delle squadre conquistano solo un punto. La classifica si ferma. Vincono Bari, Frosinone, Pro Vercelli, Modena e Catania. I rossazzurri sabato faranno visita alla Ternana. C’è la speranza di tornare a casa con un bagaglio di 3 punti. I fatti corrisponderanno ai buoni propositi?

Continua a Leggere

Rendimento: Centrocampo, è ancora un “work in progress” ?

Le votazioni più basse attribuite dai quotidiani nel post Latina riguardano i centrocampisti rossazzurri. Proviamo a capire quali possibili varianti vanno apportate al 4-3-1-2 scelto da Sannino, per evitare l’eccessiva sofferenza di domenica scorsa.

Continua a Leggere

S.Auteri(Catanista): “A Terni meglio una vittoria, ma un pari basterebbe”

Dopo la vittoria del Catania contro il Latina, nell’ 1-0 finale, sono queste le impressioni di Stefano Auteri, giornalista di “Catanista” a proposito della situazione etnea.

Continua a Leggere

, 24/11/14

0 Commenti

Primo Piano: Catania, la scalata continua

Il successo per 1-0 sul Latina porta il Catania nella zona sinistra della classifica. La scalata verso l’obiettivo prosegue. Risolve la partita la punizione, ad inizio gara, di Calaiò. Sono adesso solo tre i punti di distacco dalla zona play-off.

Continua a Leggere

Dalla mix zone la parole di Frison e Rolin

Dal nostro corrispondente dalla mix zone dello stadio Angelo Massimino, le parole di Rolin e Frison, dopo la vittoria contro il Latina: Frison: “Stiamo migliorando pian pianino e la mano dell’allenatore si comincia a vedere. Rolin: “Ringrazio tutti per il periodo che ho passato, avevo fastidio alla caviglia ma alla fine ho stretto i denti. Mercato? Resto a Catania.

Continua a Leggere

Catania, accontentarsi di vincere

Il Catania riesce a battere il Latina, trovare continuità e passare dalla parte sinistra della classifica. Il gioco manca ancora, i difetti non sono stati risolti ma i risultati cambiano. Tutto grazie alla rete di Calaiò ed al carattere della squadra.

Continua a Leggere

La freccia dell’arciere dritta all’obiettivo: tre punti, e si risale

Il Catania vince 1 a 0 contro il Latina. A sbloccare il risultato ci pensa l’arciere rossazzurro, Calaiò, che realizza una strabiliante rete da calcio di punizione. Il ritorno di Rolin si rivela miracoloso. Al centro della difesa è impeccabile. Soffrendo, si tenta di salvare il risultato a tutti i costi. Nel frattempo si attende ancora il miglior Almiron. Tre punti in più in classifica, e Catania in continua ascesa.

Continua a Leggere

Breda: “Il Catania è la squadra più forte del campionato”

I protagonisti di Catania-Latina 1-0, in sala stampa Mister Roberto Breda (Allenatore Latina) risponde alle domande dei cronisti: “Non ho nulla da recriminare ai miei ragazzi. Partita difficile ma abbiamo fatto un’ottima gara nonostante la sconfitta. Il nervosismo ci sta perchè abbiamo giocato una partita tirata.

Continua a Leggere

Powered by WordPress. Foto by Zimbio.

Grafica a cura di: Roberto Finocchiaro sulla base di: