Articolo del 29 agosto 2016, A Cura di:

Commenti disabilitati

Catania, il passato ritorna al futuro?
Quanti ex in contatto con Lo Monaco…

Da quando Pietro Lo Monaco è tornato a dirigere il Catania sono numerosi gli ex rossazzurri contattati o accostati al piano di rlancio della vecchia proprietà- Da De Zerbi a Paoluccii, passanto da Mascara, Barrientos, Llama, Martinez. Finora sono stati quattro gli ex calciatori rossazzurri tornati a vestire la maglia etnea… anche in nuovi ruoli

Continua a Leggere

, 29/08/16

Commenti disabilitati

Nomi vecchi e nuovi, ricordi, echi argentini
Le speranze rossazzurre di fine estate

Foto: Stefano Mortellaro

L’arrampicata comincia col piede giusto. Nella rosa del Catania, ai volti del tutto nuovi, si alternano reduci dell’ultima, mediocre stagione. E altri nomi che svegliano invece la nostalgia di anni migliori. Non è facile sognare, all’inizio di un campionato di Lega Pro: ma si può almeno continuare a “voler bene” alla propria squadra, come gliene abbiamo voluto in tutti questi anni

Continua a Leggere

, 29/08/16

Commenti disabilitati

Ferrario-Samb, Falcone-Albinoleffe?
Il calciomercato sui quotidiani

Come detto dall’addì Pietro Lo Monaco il Catania è impegnato a sfoltire la rosa negli ultimi giorni di calciomercato. Sono diversi i calciatori dati in uscita. Tra questi spiccano il difensore Ferrario e l’esterno offensivo Falcone

Continua a Leggere

, 28/08/16

Commenti disabilitati

Catania, l’attacco va
La difesa non ingrana

Nella vittoria (3-1) contro la Juve Stabia il Catania ha mostrato pregi e difetti. Le certezze vengono dal reparto avanzato, con Calil e Paolucci ancora a bersaglio e un Russotto in grande spolvero. La difesa è il reparto, al momento, su cui Rigoli deve lavorare di più. Le attenuanti non mancano: Drausio e Djordjevic sono alla prima esperienza in Italia. Nava è giovane, su di lui può aver pesato la responsabilità del debutto in una piazza come quella di Catania.

Continua a Leggere

, 28/08/16

Commenti disabilitati

Primo piano: Catania, brividi e rimonta
«Penalizzazione già dimezzata»

I quotidiani del giorno dopo descrivono la vittoria del Catania come una partita non perfetta, ma nella quale i rossazzurri hanno centrato quasi tutti gli obiettivi: dimezzare la penalità, entusiasmare il pubblico, dimostrare di essere in miglioramento sotto parecchi aspetti. Lo svantaggio iniziale, che andrà analizzato, sveglia la partita

Continua a Leggere

, 27/08/16

Commenti disabilitati

Sul coro della Nord parte la rimonta
Il Catania spazza via la Juve Stabia

La rimonta del Catania, che consegna ai rossazzurri la prima vittoria e dimezza la penalizzazione, parte sul coro della curva Nord immediatamente dopo lo svantaggio siglato da Lisi. La squadra, non ancora perfetta sotto il punto di vista del gioco, reagisce con carattere. A segno Calil, Paolucci e Di Cecco. Guarda il video

Continua a Leggere

, 27/08/16

Commenti disabilitati

Pagelle: Calil e Paolucci ancora in gol
Applausi a Gladestony, il migliore

Di seguito le pagelle della gara tra Catania e Juve Stabia, finita con il punteggio di 3-1 per i rossazzurri. E’ la seconda vittoria consecutiva per gli uomini di Rigoli dopo il successo di Coppa contro l’Akragas. Tra gli etnei brilla Gladestony, positive le prove di Biagianti e Russotto. Da rivedere invece il reparto difensivo. Ancora a segno la coppia Calil-Paolucci.

Continua a Leggere

, 27/08/16

Commenti disabilitati

Dopo partita, le parole di Pino Rigoli
«Importava vincere, per i tifosi…»

Il tecnico del Catania risponde alle domande della stampa al termine della partita d’esordio in campionato, contro la Juve Stabia. «Non è stata la partita perfetta, ma non può esserlo alla prima. Importava vincere e ci siamo riusciti, rimediando all’errore commesso a inizio partita».

Continua a Leggere

, 27/08/16

Commenti disabilitati

Dopo partita, le parole di Fornito
«Dare il massimo anche per 5′»

Il calciatore del Catania risponde alle domande della stampa al termine della partita d’esordio in campionato, contro la Juve Stabia. «Importante avere i tifosi dalla nostra parte. Siamo pronti a dare il massimo anche se i minuti di spazio sono pochi»

Continua a Leggere

, 27/08/16

Commenti disabilitati

Dopo partita, le parole di Biagianti
«Sognavo il ritorno al Massimino così»

Il calciatore del Catania Marco Biagianti risponde alle domande della stampa al termine della partita d’esordio in campionato, contro la Juve Stabia. «Sognavo una vittoai così in un giorno come questo…»

Continua a Leggere

, 27/08/16

Commenti disabilitati

Dopo partita, le parole di Di Cecco
«Mio gol esempio per i giovani»

Il calciatore del Catania risponde alle domande della stampa al termine della partita d’esordio in campionato, contro la Juve Stabia. «L’abbraccio al momento del gol mi ha colpito. I miei compagni hanno capito che uomo sono. Mi sono allenato al massimo anche se sapevo che non avrei giocato dall’inizio»

Continua a Leggere

Powered by WordPress. Foto by Zimbio.

Grafica a cura di: Roberto Finocchiaro sulla base di: