Catania, l’esordio al Massimino incombe. Arriva la Virtus Francavilla

Davide Villaggio

L'organico

La rosa dei pugliesi, rispetto allo scorso anno, probabilmente si è leggermente indebolita: Folorunsho, Sarao (giustiziere dei rossazzurri nella sfida dello scorso anno in Puglia) e Partipilo sono state delle cessioni di spessore. Tuttavia, il direttore sportivo Mariano Fernandez è riuscito a portare a Francavilla Fontana calciatori altrettanto validi per la categoria, come Andrea Bovo e gli attaccanti Vazquez (ex Siracusa), Perez e l’esperto Baclet. Spicca in difesa la presenza dell’ex di turno Leonardo Nunzella, al Catania nella prima stagione di C.